• Tarte tatin

    Tarte tatin

40 Min 5 Min
Indietro

Preparazione

  1. Impastare rapidamente gli ingredienti fino a formare un pasta liscia. Stendere la pasta tra un foglio di pellicola formando un disco di ca. 22 cm di diametro. Mettere in frigo per mezz’ora circa.
  2. Sbucciare la mela, eliminare il torsolo, tagliarla a spicchi sottili e mescolarla con il succo di limone.
  3. Aiutandosi con il coperchio 24 cm, tagliare un disco di carta da forno per l’unità di cottura. Mettere il disco nell’unità di cottura e imburrarlo abbondantemente.
  4. Distribuirvi sopra la salsa al caramello e disporre a ventaglio le fettine di mela. Coprire le mele con il disco di pasta frolla.
  5. Riscaldare l’unità di cottura su Navigenio a livello 6 fino alla finestra “carne”. Collocare l’unità di cottura su un piano resistente al calore, coprirla con Navigenio capovolto e cuocere al forno a regolazione bassa per ca. 5 minuti.
  6. Far intiepidire la tarte tatin per qualche minuto, quindi rovesciarla su un piatto per dolci.

Suggerimento: la tarte tatin è ottima anche se preparata con albicocche o susine tagliate a metà.

Valori nutritivi per pezzo: 285 kcal