• Le opportunità con AMC.

    Le opportunità con AMC.

FAQs

Quali condizioni bisogna soddisfare per poter diventare consulente AMC?

Il successo in AMC non dipende da una formazione scolastica specifica o da una determinata esperienza lavorativa. Tutti hanno pari opportunità. Sono importanti l’entusiasmo per i prodotti innovativi in cucina, il piacere di mangiare e gustare le pietanze, la facilità di socializzare con la persone e la disponibilità a impegnarsi.

I corsi di introduzione e formazione sono a pagamento?

No. L’introduzione, i corsi e l’avviamento pratico sono gratuiti.

Come e dove trovare le famiglie che ospitino i Party AMC?

I prodotti AMC per cucinare, mangiare e gustare le pietanze sono pensati per l'impiego quotidiano e quindi sono interessanti per tutti. Gli ospitanti possono essere amici, conoscenti, colleghi di lavoro o di gruppo, vicini ecc. Al Party si incontreranno altre persone a cui il Consulente potrà chiedere se desiderano ospitare un Party AMC.

Sono una mamma e cerco un’attività da poter svolgere in modo flessibile e irregolare – la Consulente AMC è un lavoro adatto?

Essere Consulente AMC è l’attività ideale per una mamma. Perché si può gestire il tempo in assoluta libertà. Si può decidere in quali ore del giorno e quanti giorni alla settimana lavorare. Il guadagno dipende dal proprio impegno.

C’è un numero minimo di Party che bisogna fare ogni settimana/mese?

No. Si possono decidere la frequenza e le date dei Party. Quanti più Party, tanto più grande sarà il successo.

Quanto si può guadagnare come Consulente AMC?

Questo dipende esclusivamente dal proprio impegno. Chi fa uno o due Party al mese naturalmente guadagnerà meno di chi riesce a fare 20 Party al mese. Le possibilità di guadagno si possono discutere con un Consulente AMC presso l'ufficio regionale.